• Die italienische, portugiesische, brasilianische & spanische Buchhandlung in Berlin
  • Die italienische, portugiesische, brasilianische & spanische Buchhandlung in Berlin
Porte aperte

Porte aperte

19,00 €

inkl. MwSt., zzgl. Versand
Momentan nicht auf Lager | Anfragen per Email: anfrage@alivraria.de

Beschreibung

di Leonardo Sciascia ---

Nella Palermo fascista degli anni ’30 un uomo uccide a pugnalate, con assoluta freddezza, tre persone: l'ex superiore che lo aveva licenziato, il collega che aveva preso il suo posto e, infine, la moglie. La macchina giudiziaria si mette in moto e ben presto aleggia sul processo lo spettro della pena capitale, connaturata a un regime che fa del proprio culto dell’ordine motivo di vanto e d’orgoglio. “In Italia si dorme con le porte aperte” era una delle più sinistre massime fasciste, e il ripristino della pena di morte si inscrive nell’ottica di assicurare ai cittadini questa possibilità: pertanto, in tale contesto, il destino dell’uomo appare segnato. Ma un giudice "a latere", che ripudia l’idea della pena di morte in quanto prova manifesta di inciviltà giuridica e umana, riesce, con l’aiuto di un giurato umile ma assai dotato di buonsenso e umanità, a far condannare l’uomo all’ergastolo, evitando che si manifesti ancora quella intollerabile “vocazione all’assassinio che si realizza con gratitudine e gratificazione da parte dello Stato”. Pubblicata nel 1987, l’opera condensa alcuni temi assai cari all’autore: l’aspirazione a vedere la realtà con il più lucido rigore razionale, l’esigenza di una vita sociale libera dalla violenza e dall’inganno, l’affermazione di un giustizia su cui non pesi l'ombra di norme e procedure imposte dalla politica. Data di Pubblicazione: 1987 ISBN: 9788845902628 Dettagli: p. 110